Felpa Pride or Die Dangerous

Solo 7 rimasti
 
Nome Prodotto Qtà
Felpa Pride or Die Dangerous KHAKI L 2
Felpa Pride or Die Dangerous KHAKI M 2
Felpa Pride or Die Dangerous KHAKI S 2
Felpa Pride or Die Dangerous KHAKI XL 1

Disponibilità: Disponibile

Consegna: 2-3 giorni

Disponibilità: Non disponibile

59,90 €

La Felpa Pride or Die Dangerous sottolinea il tuo essere fighter: con grafiche aggressive e divertenti mette in guardia chi ti incontra che non sei uno con cui "scherzare". Realizzata in cotone, questa felpa ti dona uno stile grintoso ideale per uscire con gli amici e per la vita di tutti i giorni. Dotata di cappuccio regolabile, polsini e costina a fondo maglia è caratterizzata da un inconfondibile colore verde militare sul quale risaltano le stampe sul petto e sulla schiena.

pagamenti
metodi di pagamento
puoi pagare con carte di credito, paypal, bonifico, alla consegna.

Scopri di più

pagamenti
Tempi di consegna
La consegna avviene in 1-2 giorni lavorativi dal momento dell'ordine. Un giorno in più per sud e isole. La spedizione costa 5,90 € ed è gratuita per ordini da 79 €. Scopri di più
pagamenti
Resi e rimborsi
Hai tempo fino al 10 gennaio 2022 per richiedere il reso per questo prodotto. Scopri di più
pagamenti
Garanzia prodotto
Due anni di garanzia legale sui prodotti. Scopri di più

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.

Dettagli

Dettagli

  • Marchio: PRiDEorDiE
  • Tessuto: 100% cotone
  • Colore: verde militare (khaki)
  • Altre informazioni
    Con cappuccio regolabile
    Fodera in cotone a nido d`ape
    Tasche frontali
    Ampia stampa frontale
    Piccola stampa sulla schiena
SKU: 7561-POD-FD

Additional Info

Additional Info

Recensioni

Scrivi la tua recensione

La tua recensione per Felpa Pride or Die Dangerous

Come consideri questo prodotto? *

  Pessimo Scarso Nella media Molto buono Eccellente
Voto

RESI

Consegna garantita prima di Natale se ordini entro il 19 dicembre.


Resi estesi fino al 10 gennaio 2022, per tutti gli acquisti effettuati dal 25 novembre.