La fit boxe è uno sport molto divertente, che ti aiuta a rimanere in forma e a scaricare lo stress.

Tuttavia, come abbiamo visto nell’articolo dedicato ai benefici della fit boxe, questa disciplina apparentemente innocua può comportare dei rischi.

Il rischio in assoluto più grande è quello di infortuni alle mani e ai polsi. Questi si possono verificare per due motivi:

  1. I colpi vengono portati in maniera errata sul sacco da fit boxe
  2. Le mani non sono adeguatamente protette

Mentre per il primo aspetto l’unica cosa che puoi fare è allenare la tecnica, magari con la supervisione di un istruttore di fit boxe, la protezione delle mani avviene attraverso l’utilizzo di guanti da fit boxe.

I guanti da fit boxe sono dei guantini molto leggeri imbottiti sulla parte delle nocche. Il palmo e il pollice non sono protetti in quanto non rischiamo di ricevere colpi da un avversario.

La loro peculiare leggerezza ti consente di portare colpi rapidi e precisi senza affaticare i muscoli delle braccia. Per contro proprio questa loro caratteristica non consente di scaricare i pugni sul sacco al massimo della forza, perché le conseguenze potrebbero essere negative sia per i guanti (che si rovinerebbero in fretta), sia per le tue mani.

Di che materiale sono fatti

In genere i guanti da fit boxe vengono realizzati in similpelle (poliuretano), con imbottitura in gomma, neoprene, poliuretano o lattice.

Marche, modelli e prezzi di guanti da fit boxe

In commercio si trova un’ampia scelta di guanti da fit boxe. Le marche che noi consigliamo sono Adidas, Leone, Venum, Boxeur Des Rues. Il prezzo dei guanti da fit boxe va da 16 € a 25 €.

ALCUNI ESEMPI DI GUANTI DA FIT BOXE

Alternative ai guanti da fit boxe

Se vuoi scaricare i colpi con più forza, due valide alternative sono:

  1. I guanti da mma
  2. I guanti da sacco
  3. Fasce

Guanti da mma

I guanti da mma sono molto più resistenti dei normali guanti da fit boxe. Questi infatti vengono utilizzati nella pratica delle arti marziali miste, uno sport in cui i colpi vengono portati sempre alla massima potenza. Hanno un peso che può andare da 4 oz (113 grammi) a 7 oz (200 grammi). Come i guanti da fit boxe, lasciano ampia libertà di movimento alla mano, dunque sono un’ottima alternativa

Guanti da sacco

I guanti da sacco vengono generalmente utilizzati dai pugili per allenare la tecnica al sacco. Pesano circa 6 oz (170 grammi), e la loro superficie piatta consente al pugile di capire se sta portando i colpi nella maniera corretta. Essendo anch’essi molto leggeri e resistenti sono perfetti anche per la fit boxe.

Posso usare solo le fasce senza guanti?

Una domanda che molti ci fanno è se si può praticare fit boxe senza indossare dei guanti, utilizzando un semplice bendaggio. La fasciatura è sicuramente ottima per la protezione delle nocche e dei polsi, ma di certo non assorbe i colpi come l’imbottitura di un buon paio di guanti. Dunque le fasce possono bastare a patto che i vostri colpi sul sacco siano leggeri.