Sagome a muro

4 oggetto(i)

per pagina

4 oggetto(i)

per pagina

La sagoma a muro

La sagoma a muro è un colpitore ideale per allenare una molteplicità di tecniche negli sport da combattimento. La sua struttura a L rovesciata consente di lavorare in particolar modo su montanti, diretti e ganci, ovvero sulle principali tecniche del pugilato. Questa struttura può essere interessante anche per allenare le ginocchiate nella muay thai. Non solo tecniche di percussione, la sagoma a muro, simulando la guardia dell’avversario, è ottima per allenare la distanza e i movimenti sul ring.

Differenze di allenamento fra sagoma a muro e sacco da boxe

Un’altra peculiarità delle sagome a muro è che vanno fissate al muro. Questo aspetto assicura una grande stabilità, che può sopportare anche i colpi più forti senza che la struttura oscilli. Al contrario, i sacchi da boxe, soprattutto i più leggeri, essendo appesi, tendono ad oscillare.